Il Tuo Carrello
Articolo Aggiunto Articolo Aggiornato Articolo Rimosso Non Disponibile in magazzino Hai inserito un valore sbagliato.

Nessun prodotto nel carrello.

In alcuni casi vi sono alcune informazioni "Info Tessuti" che a volte si danno per scontate o in maniera più superficiale non si tengono in considerazione, a tale proposito con queste informazioni, abbiamo voluto ricordare ai più distratti alcune piccole caratteristiche sui tessuti, la loro derivazione e dove possibile anche la loro manutenzione. 

Il pilling non è altro che l’accumularsi delle fibre corte del filato, che a causa dello sfregamento che avviene durante l’uso si staccano, portando alla formazione di palline o di una peluria che appaiono in superficie. Questo fenomeno si verifica prevalentemente sui capi realizzati con filati pregiati, con una mano morbida e non deve assolutamente essere ritenuto un segno di minore qualità delle materie prime utilizzate. Dopo alcuni lavaggi a mano la formazione del pilling si ridurrà fino a scomparire quasi del tutto. E’ meglio lavare la vostra maglia una volta in più, che una volta in meno: eviterete così un accumulo eccessivo di pilling, salvaguardando la vestibilità e la forma del capo …

… FIBRE NATURALI ANIMALI …

LANA : fibra proveniente dal vello della pecora.

PELO DI CAMMELLO : fibra proveniente dal sottopelo del cammello.

PELO DI ALPACA : fibra derivante dall’omonimo animale.

PELO DI MOHAIR : fibra derivante dalla capra d’angora.

PELO DI CASHMERE : fibra ricavata dalla capra tibetana.

PELO D’ANGORA : fibra prodotta dal coniglio d’angora.

SETA : filamento prodotto dal baco di seta.

… FIBRE NATURALI VEGETALI …

COTONE : fibre che costituiscono la peluggine dei semi del cotone.

LINO : deriva dalla pianta del lino.

CANAPA : ottenuta dalla pianta della canapa.

… FIBRE ARTIFICIALI …

RAYON (VISCOSA, MODAL, ACETATO, CUPRO) : derivano dalla cellulosa rigenerata per mezzo di prodotti chimici.

… FIBRE SINTETICHE (fibre ottenute per sintesi chimica) 

POLIAMMIDE : (esempio Tactel).

POLIESTERE : (esempio Terital).

ACRILICO : (esempio Leacril).

POLIPROPILENE : (esempio Meraklon).

ELASTOMERICA : (esempio Lycra).

… I VARI TIPI DI TESSUTI …

CARDATO : filato o tessuto a fibre parzialmente parallelizzate.

PETTINATO : filato o tessuto a fibre estremamente parallele da cui le fibre molto corte sono state rimosse.

LAMBSWOOL : lana di agnello, normalmente cardata.

SHETLAND : lana della pecora delle isole Shetland. Nome normalmente usato anche per le imitazioni.

MELANGE : colore ottenuto mescolando fibre tinte in diversi colori.

MOULINE‘ : filato ottenuto ritorcendo fili di colore diverso.

FOLLATURA : sorta di lavaggio energico per far rigonfiare e rendere soffici i tessuti e le maglie calate.

MERINO : la razza di pecore che produce la lana più fine (da 17 micron a 24 micron – micron = millesimo di millimetro).

TASMANIA : isola del sud dell’Australia, produttrice di lane merino molto fini.

INTARSIO : lavorazione a maglia che consente di realizzare disegni usando fili di colore diverso nello stesso rango di maglia.

JERSEY : tessuto a maglia che viene tagliato e cucito come tessuto a navetta.

DIMINUITA (MAGLIA) : maglia totalmente sagomata senza tagliare le parti che la costituiscono.

PILLING : formazione di “palline” di fibra sulla superficie del tessuto e della maglia.

COOL WOOL : definizione che, in abbinamento al marchio “pura lana vergine”, qualifica prodotti leggeri particolarmente adatti alla stagione primavera – estate-

STONE – WASHED : effetto invecchiato, abraso.

MICROFIBRA : fibra sintetica, generalmente poliestere, viscosa o acrilico. Il diametro della singola fibra è inferiore a 0,4 denari, cioè circa 6/7 micron.

Queste sono solo alcune informazioni per i tessuti di largo consumo che generalmente si trovano in commercio, si deve tenere in considerazione che il settore tessile e in continua evoluzione e sempre alla continua ricerca di materiali e tecniche innovative. Da tenere Presente il mercato della moda che oltre ad essere uno dei settori più fondamentali continua a investire tempo e risorse per sviluppare tecniche evolute e innovative.

Logo Mediatex B
MEDIATEX S.R.L. Via Raffale Vastola, 33
Poggiomarino 80040 Napoli Italy
Tel. (+39) 377 36 88 988
Pec : mediatex_srl@pec.it
REGISTRATI!
MAP M
PAY PAL
VISA
CREDIT CARD
BONIFICO
CONTRASSEGNO
MEDIATEX S.R.L. P. Iva 05207971218 N°Rea NA-740397 C.s. 30.000,00 € i.v. Copyright © 2024 | Powered by Alex
phone linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram